Titolo: Fiori di Bach e benessere interiore

Autore: Bruno Brigo

Casa editrice: Tecniche Nuove

Prezzo di copertina: € 7,90

Informazioni editoriali

Vi sentite Larch o Mimulus? Avete mai sentito parlare del Rescue remedy? Sono i nomi di alcuni dei 38 rimedi a base di essenze floreali che il medico inglese Edward Bach ha messo a punto negli anni Trenta del secolo scorso e che hanno un'azione molto particolare. Intervengono, infatti, sull'aspetto emotivo, sullo squilibrio emozionale della persona, che sia dovuto a particolari eventi della vita (come un lutto, una prova difficile, un incontro importante o una separazione), o a vere e proprie malattie. Ogni rimedio si rivolge a un'emozione o a un complesso di emozioni, così ciascuno può riconoscere il rimedio base più adatto alla propria personalità o all'evento che deve affrontare o al disturbo o emozione che lo ha colpito dolorosamente. L'autore, medico a sua volta, accompagna il lettore a scoprire un metodo che sta trovando una diffusione sempre più ampia e che, lungi dal volersi sostituire alla medicina, la affianca nel dar sollievo. Sono così elencate nelle pagine del libro, in ordine alfabetico da "a" come abbandono a "v" come vittimismo, 183 voci di altrettanti problemi che possono trarre giovamento dell'uso dei fiori di Bach.

L'autore

Bruno Brigo, medico, specializzato in Medicina interna, Terapia fisica e Riabilitazione. Vive e lavora a Verona. Pratica e insegna omeopatia, fitoterapia e oligoterapia. È autore di numerosi testi tra cui: Natura Medicatrix, L'uomo, la fitoterapia, la gemmoterapia,Oligoelementi e litoterapici nella pratica clinica, La medicina d'Oriente, Omeopatia e dermatologia, Esami medici dalla A alla Z, Medicina Naturale dalla A alla Z e il recente Emozioni negative emozioni positive.

Per informazioni usa il numero verde!

o scrivi a: info@istitutomedicinanaturale.it  

Numero-Verde prj bitmap nero

Il presente sito web utilizza i cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi lettori.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti ad utilizzare i cookie.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Policy.